AB Software Design - Progettazione, localizzazione, test
Crypt - dati tecnici

Crypt è un programma di cifratura/decifratura in Visual C++ per Windows XP/2000/NT/98/95. Ogni utente ha una coppia di chiavi, una pubblica e l'altra privata. Distribuendo la chiave pubblica, chiunque abbia un'altra copia di Crypt può usare questa chiave per cifrare un messaggio che solo il detentore della corrispondente chiave privata potrà aprire. Esistono altri programmi di crittografia basati su questo principio, ma la particolarità di Crypt è di essere di uso rapido e immediato, senza impostazioni complesse e senza coinvolgimento di terze parti per la generazione e distribuzione delle chiavi. Inoltre si integra con il gestore di posta predefinito sul computer in modo diretto, senza richiedere all'utente altro che un paio di clic, sia per inviare degli allegati di email cifrati, sia per decodificare gli allegati ricevuti.
Crypt comprende anche funzioni per cifrare/decifrare dei file che non si desidera necessariamente allegare a email.

Installazione
Il programma si installa semplicemente copiando il file .exe nella cartella dei Programmi

Importazione/esportazione delle chiavi pubbliche
La chiave pubblica di un utente è semplicemente un file che deve essere inviato o altrimenti trasferito al corrispondente al quale saranno inviati i messaggi. Copiando questo file nella cartella di installazione di Crypt e immettendone il nome nella finestra di dialogo Cifra che appare quando si invia un email, il corrispondente genererà un file cifrato che soltanto il proprietario della chiave pubblica potrà decifrare.

Localizzazione
È possibile scaricare tre versioni di Crypt: in italiano, inglese e francese, complete di Guida in linea. Questo programma può essere facilmente localizzato in altre lingue.
Le stringhe di testo non sono state scritte direttamente nel codice che descrive le risorse, ma provengono da un'unica tabella di stringhe nel file .rc. Per far ciò le stringhe di testo statiche che fanno parte dei componenti di interfaccia utente non sono state immesse nelle finestre di dialogo di progettazione dei componenti stessi, ma sono invece scritte dinamicamente da apposite chiamate di funzione effettuate durante l'inizializzazione.

Guida in linea
La Guida in linea comprende il manuale utente e la descrizione di tutti i comandi specifici a Crypt.

Struttura del programma
Crypt può lavorare su documenti di due tipi diversi: cifra e decifra il proprio formato cifrato .cyo e apre e salva i normali file di testo .txt. Il sistema operativo associa Crypt all'estensione .cyo.
Queso programma è totalmente autonomo in quanto è stato realizzato con linking statico. Non aggiunge dynamic link library (dll) al sistema operativo e le versioni in lingua comprendono anche le risorse localizzate del fanno parte del sistema operativo (come anteprima stampa, messaggi di errore ecc.), senza richiedere al sistema operativo di fornire la risorsa della versione e lingua del caso. Anche se era stato inizialmente sviluppato con dll specifiche alla lingua del programma, è stato scelto in seguito di effettuare il linking statico per facilità e semplicità di installazione. Considerato che le dimensioni dell'eseguibile sono ridotte anche nel caso della versione con linking statico, la versione con linking dinamico non presentava vantaggi di velocità di esecuzione degni di nota e avrebbe dato minori garanzie di portabilità.
Crypt ha una propria funzione di elaborazione MAPI; non si basa sulla funzione "send mail" già pronta nell'ambiente di sviluppo Visual C++. Conseguentemente funziona anche con gestori posta diversi da Outlook, come per esempio Mozilla.

Crittografia
Crypt usa la Microsoft Cryptographic Application Programming Interface (CryptoAPI) per creare coppie di chiavi pubbliche/private e usa la chiave pubblica del destinatario per crittografare una chiave di sessione generata casualmente per la cifratura con un algoritmo a blocchi RC2.
Lato destinatario, Crypt decifra la chiave di sessione crittografata usando la chiave privata del destinatario, quindi usa tale chiave di sessione per decifrare i blocchi di testo crittografato.
La versione di prova genera chiavi pubbliche/private RSA di 512 bit e chiavi di sessione di 40 bit.
La versione standard, EasyCryptEmail, genera chiavi pubbliche/private RSA di 2048 bit e chiavi di sessione di 128 bit.
Poiché la libreria di crittografia (CryptoAPI) è parte del sistema operativo, scaricare Crypt non costituisce esportazione/importazione di prodotto crittografico.


Campioni Capacità Download Link Contatto Home

Campioni
Capacità
Download
Link
Contatto
Home